Il lupo sbrana una manza sui pascoli a Mazzin di Fassa

Da il 9 agosto 2017
manza uccisa dal lupo a mazzin di fassa

Questo articolo è già stato letto 58667 volte!

Sembra che il lupo abbia colpito ancora, questa volta la vittima è una manza trovata sbranata stamattina sui pascoli alti di Mazzin di Fassa in val de Grepa. 

I contadini non hanno dubbi sull’autore del nuovo attacco di oggi, ci sono tutte le caratteristiche per dedurre che sia stato proprio il lupo ad uccidere questa notte una manza grigia alpina,  anche se come al solito ci vorranno una ventina di giorni per l’esito degli esami del dna per dare la conferma ufficiale. I forestali sono subito intervenuti per il sopralluogo ed i rilievi del caso.

L’episodio di oggi non è purtroppo il primo e segue a distanza di una decina di giorni quello delle pecore al Fedaia e quello del vitellino razza highlander di Passo Lusia.

attacco lupo al lusia

Lo scorso autunno c’era stata anche la strage in Val Venegia con oltre 30 pecore sbranate e ritrovate dai proprietari, due giovani pastori fiemmesi che stavano riprendendo il cammino verso valle abitualmente intrapreso al concludersi della stagione estiva.

manza uccisa dal lupo a mazzin di fassa

 

Aggiornamento 16.8.2017 a Pozza di Fassa

Sembra un bollettino di guerra. ….poco sopra l’abitato di Pozza di Fassa. ….. per questa povera creatura nessun boicottaggio nessun animalista indignato.

“Richiudere gli animali su pascoli impervi non e’ come chiudere nel pollaio le galline, e se rimane disperso una sera un bambino con lupi in giro?” (cit. Santo Spavetti fb)

lupo sbrana asino a pozza di fassa

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi