La circolazione del sangue, incontro con il Dott. Carlo Picetti

Da il 10 maggio 2017
circolazione del sangue

Questo articolo è già stato letto 56603 volte!

 

Siete tutti invitati ad una conferenza organizzata dall’Associazione Pian Pian Bel Bel di Moena con il patrocinio del Comune di Moena, domani

giovedì 11 maggio a Moena in sala consiliare

LA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE: LE MALATTIE CRONICHE E IL MICROCIRCOLO

A cura del Dott. Carlo Picetti Spec. Angiologo

 

Partecipazione aperta a tutti

circolazione del sangue

Se di solito avete le mani o i piedi freddi, avvertite un formicolio continuo agli arti superiori o inferiori oppure una sensazione simile ad aghi che pungono la pelle, intorpidimento o crampi alle estremità, vuol dire che avete qualche problema di circolazione.

Questo significa che il flusso sanguigno non raggiunge correttamente tutte le cellule e i tessuti delle estremità, di conseguenza non arrivano nemmeno l’ossigeno e le sostanze nutritive. Il sangue, inoltre, porta con sé le sostanze di rifiuto in eccesso e le tossine, quindi potete facilmente farvi un’idea del pericolo che correte se questo problema di cattiva circolazione si protrae nel tempo. A seguire vi proponiamo alcuni consigli e rimedi naturali per migliorare la circolazione di gambe e braccia.

Sintomi di una cattiva circolazione

Come abbiamo già accennato, avere mani e piedi freddi, sentire la pelle pizzicare come se fosse punta da aghi oppure avvertire un semplice formicolio agli arti sono alcuni dei più conosciuti sintomi di una cattiva circolazione. Tuttavia, ce ne sono altri:

  • Intorpidimento di braccia e gambe.
  • Dolore e crampi alle mani e ai piedi.
  • Edemi sulle gambe.
  • Difficoltà di guarigione in caso di ulcere nelle mani e nei piedi.
  • Unghie delle dita di mani e piedi fragili.
  • Perdita di sensibilità nelle estremità.
  • Emicrania e mal di testa.
  • Dita e unghie di colore bluastro.
  • Comparsa di vene varicose.
  • Prurito nelle braccia e nelle gambe.
  • Crampi ai glutei e alle gambe.
  • Mancanza di forza nelle mani e nei piedi.
  • Difficoltà nel camminare.
  • Capogiri quando ci si alza.

Possibili cause

Le cause della cattiva circolazione sono diverse: compressione dei nervi, contrazione muscolare dovuta a posizioni scorrette, infiammazioni, esposizione a basse temperature e molte altre.

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi