Canazei il “Trofeo senza fine” listato a lutto per Michele Scarponi

Da il 24 aprile 2017
trofeo senza fine giro italia canazei listato a lutto

Questo articolo è già stato letto 48009 volte!

Poco più di un mese fa, per aspettare e salutare al meglio l’arrivo di tappa del 100esimo Giro d’Italia, l’Amministrazione comunale inaugurava una fedele riproduzione del famoso “trofeo senza fine” di dimensioni molto importanti e posizionata al centro della rotonda di via Pareda, dove vi rimarrà per tutta l’estate. 

Alla notizia, di pochi giorni fa, dell’improvvisa scomparsa del ciclista Michele Scarponi, in situazione peraltro tragica, Canazei ha deciso, in segno di rispetto per questo grande atleta (vincitore, peraltro, dell’edizione 2011 del Giro d’Italia) di affiggere un fiocco nero sulla coppa stessa, in segno di lutto.

Tanto dovevasi nei confronti di Michele, della famiglia e di tutto il mondo del ciclismo italiano e mondiale.

michele scarponi

L’ultimo viaggio della sfortunata vita terrena di Michele Scarponi avverrà nelle vesti che l’Aquila di FIlottrano ha più amato, nonché le stesse nelle quali ha sfortunatamente trovato una morte assurda e precoce.

È stata aperta all’obitorio dell’ospedale “Le Torrette” di Ancona la camera ardente per salutare lo scalatore dell’Astana, scomparso sabato mattina in un incidente stradale. Già lunga la processione di amici e ammiratori di Scarponi, o di semplici appassionati di ciclismo commossi e increduli: il corridore è stato vestito con i colori della tenuta di gara dell’Astana.

I funerali sono stati fissati per domani martedì pomeriggio nel palazzetto dello sport di Filottrano.

trofeo senza fine giro italia canazei listato a lutto

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi