Valle di Fassa. Cristina Donei è il primo "Procurador"

Da il 17 maggio 2010

Questo articolo è già stato letto 718 volte!

procuradordonei.JPGCristina Donei è il presidente della Comunità di Valle o per meglio coniugare l’annuncio con la particolarità del territorio è il primo ”Procurador” del Comun general de Fascia. Un’affermazione che era nell’aria ma che ha dovuto attendere fino all’ultimo il verdetto delle urne, Un verdetto chiaro confermato dal numero dei voti (2926 contro i 1268 ottenuti da Gino Fontana) e dalle rispettive percentuali (69,76% contro il 30,23%). Nei prossimi cinque anni il Comun general dovrà armonizzare l’azione delle sette amministrazioni e prepararle a perdere di vista l’ombra del proprio campanile per aprirsi alle dinamiche di una valle intera. I membri eletti del “Consei General”sono Cesare Bernard e Claudio Bernard (Pera), Emilio Talmon e Tiziano Davarda (Canazei), Cristian Lorenz (Vigo), Paolo Brunel (Soraga), Marcellino Chiocchetti e Andrea Donei (Moena). Una distribuzione abbastanza uniforme sul territorio che sarà poi completato dalla designazione dei rappresentanti dei consigli comunali.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi