Val di Fassa. Positiva l'esperienza del soccorso online

Da il 20 giugno 2010

Questo articolo è già stato letto 686 volte!

cuore.jpgIl soccorso corre online. E’ positiva l’esperienza adottata da Trentino Emergenza per l’intervento precoce delle cardiopatie, specialmente nelle valli periferiche che non possono contare su reparti ospedalieri specializzati. Da più di un anno un paziente con segni clinici associati a una cardiopatia importante, è monitorato a distanza. L’infermiere del 118 è infatti è dotato di uno strumento non solo in grado di rianimare un cuore bloccato da una aritmia, ma di eseguire un tracciato preciso dell’attività elettrica del cuore, quello che viene chiamato comunemente elettrocardiogramma. Il rilevamento viene eseguito in pochi minuti e trasmesso alla centrale operativa tramite telefonino. In questo modo il cardiologo di turno, a distanza, analizza il tracciato e comunica via telefono in tempo reale il referto. Se si tratta di un dolore indipendente dall’attività cardiaca, il paziente sarà portato in ospedale per ulteriori verifiche. Se invece i sintomi manifestano una sofferenza cardiaca inizia sul posto il trattamento farmacologico consigliato e viene allertato l’elisoccorso. «Il vantaggio è duplice – spiegano gli infermieri del 118 – da una parte si ha un intervento tempestivo e dall’altra si risparmiano risorse per trasporti urgenti che poi si manifestano infondati». Il tempo è vita in caso di infarto acuto al miocardio (il muscolo cardiaco) e per le aritmie acute. I medici spiegano infatti che se il paziente è ricoverato in un reparto appropriato nell’arco di un’ora le possibilità sopravvivenza sono coronate da successo in una buona percentuale di casi.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi