Val di Fassa, Campionato Italiano Trial 2011

Da il 16 settembre 2011

Questo articolo è già stato letto 1634 volte!

Uno scenario di picchi, guglie e rocce che anche l’Unesco non ha che potuto dichiarare Patrimonio dell’Umanità, farà da cornice alla 5^ tappa del campionato Italiano Trial. Il 23, 24 e 25 settembre prossimo la Val di Fassa propone un evento da non perdere, mai arrivato prima in Trentino. Una data da segnare fin d’ora sull’agenda di tifosi e appassionati, e che per i migliori bikers italiani è già argomento di studio e di allenamento. Loro sul terreno fassano dovranno dare giusta e dura prova delle loro capacità. Perché i percorsi da affrontare saranno tali da spaventare forse qualcuno, da entusiasmare e adrenalizzare di certo tutti. Boschi fitti, radici, massi, torrenti, da cavalcare o meglio scavalcare con quella classe che al traguardo riporta i migliori e sul podio il top del top. I giudici nazionali trovatisi di fronte a possibilità di percorso tanto spettacolari dal punto di vista ambientale, quanto impegnative e capaci di fare la differenza a livello agonistico, non hanno esitato a dare a Pozza – o meglio al moto club locale – l’arduo ma stimolante compito di organizzare tre giorni di sport, di spettacolo, di emozione.

Ed il giovane ma preparato e per nulla spaventato moto club locale “Rode a Motor”, non ha lasciato nulla di intentato e nulla al caso. La voglia di fare e di proporre qualcosa di speciale, ben studiato e organizzato li ha impegnati per mesi, consapevoli che a settembre ben saranno ripagati da quest’appuntamento che non lascerà deluso nessuno. Campionato Trial RodeamotorE se protagoniste saranno le due ruote, alleggerite, colorate, tirate a lucido, e se il rombo più potente parlerà di sfida e di voglia di vincere, insieme si respirerà anche un’aria di festa. Perché un appuntamento sportivo deve essere sempre e anche una festa dello sport e dei suoi valori: l’impegno, la tenacia, la voglia di migliorare, di migliorarsi. Ma c’è anche il tempo dell’amicizia e della conoscenza, della musica da sentire e da ballare. Nel tendone il momento dell’allegria e dello stare assieme sarà per tutti, così come per tutti la giornata dimostrativa di downhill con possibilità di test materiali.

Il campo di allenamento è a soli 50 metri dal paddock  e per permettere la miglior e varia delle gare è stato predisposto un servizio di bus navetta da e per le differenti zone di gara.

PROGRAMMA DELL’EVENTO

VENERDI’ 23 SETTEMBRE

ore 17.00        apertura tendone – Oktoberfest Theme

con cisterna da 1000 litri di ottima birra Forst

ore 19.00        apertura cucine

pollo, patatine, Maß Bier (1 lt) dello chef CEC’ e il suo mitico STAFF

ore 20.00        musica dal vivo con la “RONCAC BAND”

ore 01.00        chiusura tendone

SABATO 24 SETTEMBRE

DURANTE QUESTA GIORNATA CI SARA’, IN COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONEFASSA BIKE E LA SOCIETA’ BUFFAURE , LA POSSIBILITA’ DI TESTARE BICI E MATERIALE DA DOWNHILL LUNGO IL TRACCIATO CHE DA BUFFAURE RIPORTA ALLA ZONA PADDOCK. IMPIANTI APERTI PER L’EVENTO

ore 11.00        apertura tendone

ore 12.00        pranzo tipico dello chef CEC’ e il suo mitico STAFF

con polenta, salsiccia, braciola, formaggio, fagioli con cipolla

ore 17.00        intrattenimento con il gruppo “SCHUHPLATTLERINNEN” di Canazei

ore 19.00        cena tipica dello chef CEC’ e il suo mitico STAFF

con polenta, salsiccia, braciola, formaggio, fagioli con cipolla

ore 21.00        concerto del gruppo “X-LARGE”

ore 01.00        chiusura tendone

DOMENICA 25 SETTEMBRE

ore 09.00       partenza Campionato Italiano Trial 2011

apertura tendone

ore 12.00       pranzo tipico dello chef CEC’ e il suo mitico STAFF

con polenta, salsiccia, braciola, formaggio, fagioli con cipolla

ore 16.00        termine gara

ore 16.30        intrattenimento con la “Musega de Poza”

ore 17.30        premiazione

ore 19.00        cena tipica dello chef CEC’ e il suo mitico STAFF

ore 22.00        fine della manifestazione

rodeamotor.com

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi