“Una goccia per Ikonda” dal Fassa Bike

Da il 6 febbraio 2011

Questo articolo è già stato letto 2250 volte!

Gambe forti e cuori generosi. I ragazzi del Fassa Bike, dopo aver dimostrato grandi abilità lungo i percorsi di mountain bike e downhill e capacità di gestione del Bike Resort valligiano, ora si misurano in una gara di solidarietà. “Una goccia per Ikonda” è la lotteria di beneficenza organizzata dall’associazione di appassionati delle ruote grasse in favore del Consolata Ikonda Hospital , in Tanzania.

In particolare, è Roland Rasom “Roccia”l’ideatore dell’iniziativa. Roland nell’estate del 2005, per un mese e mezzo, ha offerto competenze e lavoro di muratore nella costruzione di una parte dell’ospedale africano, gestito da padre Alessandro Nava. Il sacerdote, tempo prima, aveva trascorso un periodo di vacanza ad Alba di Canazei facendo conoscere la sua attività a diversi valligiani, tra cui Roland che aveva deciso di partire per dare una mano. «L’esperienza di volontariato in Tanzania – spiega Roland – è stata molto importante. Da tempo cercavo il modo di organizzare qualcosa per contribuire dall’Italia al sostegno dell’ospedale». L’entrata di Roland nel Fassa Bike gli consente di appoggiarsi all’associazione per mettere a punto la riffa benefica.

«L’idea – dice Roland – è piaciuta al presidente del gruppo, Stefano Davarda, che mi ha subito appoggiato. Con l’aiuto prezioso della nostra commercialista, abbiamo organizzato la lotteria e distribuito i biglietti in numerosi esercizi pubblici dell’alta Val di Fassa».

Aderire all’iniziativa dell’associazione dei bikers fassani è semplice, basta acquistare entro il 24 aprile un biglietto al costo di 2,50 euro e sperare di vincere i premi più importanti, appetibili, per la verità, soprattutto ai turisti. I primi premi sono, infatti, una settimana invernale e una estiva a Canazei. Ma ci sono pure corsi di sci, mountain bike, snowboard, sci, skipass, bike pass e quant’altro. L’estrazione dei biglietti vincitori avverrà alle 14 del 25 aprile in Piaz Marconi a Canazei (in caso di maltempo al cinema Marmolada).

About Elisa Salvi

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi