Tre furti nei bar di Moena

Da il 14 gennaio 2012

Questo articolo è già stato letto 1152 volte!

Tre furti, tutti e tre portati a termine nella stessa notte, hanno interessato i bar Viennese, Nibada e Kusk. Tra venerdì e sabato ignoti sono penetrati all’interno dei locali asportando il denaro presente in cassa, rispettivamente cinquecento, seicento e trecentoventi euro. La tecnica adottata è simile in tutti e tre i casi. Individuata una finestra lontana dagli sguardi di eventuali passanti i malviventi hanno forato con un trapano l’infisso, inserito una sonda capace di aprire. Presumibilmente hanno agito tra le quattro e le cinque e trenta, momento della notte particolarmente tranquillo dopo la chiusura dei locali quando, anche chi tira tardi, cerca qualche ora di sonno. Non è la prima volta che furti analoghi colpiscono gli esercenti di Moena.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi