Tom Perry inaugura il primo percorso “a piedi nudi” nelle Dolomiti

Da il 8 luglio 2011

Questo articolo è già stato letto 1290 volte!


Tom Perry, l’alpinista scalzo, ha inaugurato il primo percorso “a piedi nudi” nelle Dolomiti. Si tratta di un tracciato nei boschi di Moena che si snoda tra il muschio e un letto di cortecce realizzato da Livio Defrancesco e dal figlio Stefano su commissione dell’amministrazione id Moena. Questo è il luogo ideale per chi vuole tornare alle sensazioni antiche di percorrere la “madre Terra” senza la mediazione di un paio di scarpe. Non solo. Può essere un momento per pensare alla tutela ambientale e l’utilizzo di fonti di energia naturali e rinnovabili. L’iniziativa rientra nel progetto Moena Perla delle Alpi che punta alla mobilità dolce in montagna.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi