“The Beatles & auter” al Navalge di Moena

Da il 2 ottobre 2013
gran conzert moena fassa

Questo articolo è già stato letto 19830 volte!

Sabato 5 ottobre, ore 21 al teatro Navalge grande concerto “The Beatles & auter”. E’ una proposta culturale dell’associazione La Grenz che vuole dare la possibilità a giovani musicisti e cantanti di affrontare l’ebbrezza del palcoscenico e confrontarsi con esperienze musicali importanti, del passato e del presente.

E’ questa la sfida che attende gli interpreti che hanno accettato di mettersi in gioco in questa occasione: i gruppi moenesi “Midnight” e “Cajones”, la voci femminili ampezzane del gruppo “Armonauz”, nonché i solisti Angela Salati, Katrin De Frena (Val Badia), Lucrezia Franceschetti e Stefano Merighi, accompagnati dalla “Grenz Band” formata da Roberto Dassala, Riccardo Dellantonio ed Enrico Tommasini. Il grande concerto di sabato è il punto di arrivo di una iniziativa promossa dalla Grenz per dare il giusto tributo ai Beatles, a cinquant’anni dalla nascita della band che ha letteralmente rivoluzionato il panorama della musica pop internazionale. Ogni partecipante che calcherà il palcoscenico del Navalge sabato sera, oltre con brani del proprio repertorio, dovrà cimenterà anche con l’interpretazione di almeno un pezzo dei “Magnifici Quattro” di Liverpool.

Ma non è tutto. Ospiti d’onore saranno i The Bastard Sons of Dioniso, la popolare rock band trentina, che per l’occasione presenterà diversi brani del proprio repertorio, tra cui non mancherà il loro personalissimo “omaggio ai Beatles”. Ma la sorpresa sarà l’esecuzione di un brano inedito in lingua ladina interpretato, in felice connubio, con il vocalist fassano Stefano Merighi. La serata è proposta dalla Grenz, grazie alla collaborazione del Comune di Moena e al sostegno del Comun General de Fascia, dell’Istituto Culturale Ladino, della Cassa Rurale Fassa e Agordino, ed al supporto tecnico della ditta Zannabrothers Multimedia.

Il miglior brano con testo in ladino, se ritenuto di valore adeguato, verrà insignito del premio “Usc di Ladins”, il che significa l’ammissione al “Festival internazionale della canzone in lingua minoritaria SUNS 2013”, che si terrà a Moena il 9 novembre, sempre nel Teatro Navalge.

gran conzert moena fassa

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi