Soraga, “A pè ta Mont” cibo e storia nella conca di Fuciade

Da il 17 agosto 2013
a pe ta mont fuciade fassa 2013

Questo articolo è già stato letto 7764 volte!

Il 18 agosto alle ore 11.00 a Fuciade (1972 m) nel comune di Soraga vicino a Passo San Pellegrino, prende il via con la salita scenografica dei “bachẹgn sa mont” (contadini sui pascoli, in ladino):A pè ta Mont(“A piedi sui pascoli”, in ladino).

Propone una passeggiata nella storia dell’alpeggio la nuova edizione della festa di Fuchiade,  una delle località più belle non solo della Val di Fassa, ma dell’intero arco Dolomitico.

Il percorso facile e ricco di sorprese porta, attraverso una ventina di tappe, di fienile in fienile, alla scoperta delle tradizioni ladine. Una giornata da vivere intensamente tra mestieriarti e giochi resa ancor più gradevole dal sottofondo musicale del “Bandin de Tieser” e dei gruppi “Die Verspilten” e “Glonkenturm”.

In questa meravigliosa cornice si può gustare anche il raffinato “Gourmet d’alta quota”, preparato dagli chef di rinomati hotel di Soraga, che abbinano sapientemente cibi della tradizione a qualche nota insolita. La quarantina di persone che siederà alle tavole elegantemente imbandite sui prati di Col Codè (il pranzo è a pagamento e solo su prenotazione ai numeri 3404854761 – 0462768107) potrà assaporare delizie come l’insalata di canederli e prosciutto del contadino, ravioli integrali ripieni di Cher de Fasha su letto di porcini, filetto di vitellone trentino cotto nel fieno di Fuciada e altre specialità accompagnate da una selezione di vini trentini. Chi desideri, invece, un ristoro più rustico dopo aver compiuto la bella passeggiata che da Passo San Pellegrino conduce a Fuciade (40 minuti circa), può contare su menù tipici, composti a scelta tra polenta, capriolo, canederli, stinco, formaggi locali, crauti, dolci e altro ancora.

La manifestazione inaugura anche “Alla scoperta del Cher de Fasha”, settimana gastronomica dal 18 al 25 agosto dedicata al cacio simbolo della Mèlga de Fascia, con tante degustazioni, iniziative e menù a tema proposti da numerosi ristoranti e agritur della valle, organizzata dal Caseificio Sociale Val di Fassa e La strada dei formaggi delle Dolomiti in collaborazione con l’Apt di Fassa.

“A pe ta Mont” (alle ore 15.00) ospita il primo evento: il “Verticale del Cher de Fasha”, degustazione guidata, abbinata a finger food e calice di Trentodoc (prenotazioni sul posto; costo: 4 euro), tra gli splendidi panorami di Fuciade le vette di Costabella, Cima d’Uomo e Sasso Vernale.

Ritrovo con le Guide Alpine presso la chiesetta al Passo S. Pellegrino alle ore 9.30. Servizio di bus navetta dal piazzale della funivia Col Margherita.

Scarica il programma e la mappa del percorso di A pè ta Mont (12a edizione) in formato PDF [2,00 MB]

a pe ta mont fuciade fassa 2013

a pe ta mont soraga fuciade fassa

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi