Sicurezza sulle piste con la Polizia di Stato

Da il 9 dicembre 2013
PoliziaMoena

Questo articolo è già stato letto 22982 volte!

E’ iniziato il “Servizio di sicurezza e soccorso in montagna” della Polizia di Stato sulle piste da sci in 58 località italiane. I poliziotti impegnati saranno 229 e garantiranno la sicurezza nelle aree sciabili dell’arco alpino, dell’Appennino tosco emiliano, della regione Abruzzo fino a toccare la Sicilia, alle falde dell’Etna in entrambi i versanti.

II servizio è nato negli anni ’50, attualmente è in grado di fornire agli appassionati dello sci una presenza continua per intervenire su più fronti, dalla sicurezza e prevenzione, come previsto dalle regole di comportamento e le normative, al soccorso in casa di infortuni, al rilievo degli incidenti. Dal 10 al 21 dicembre 2013, in occasione delle Universiadi, il Centro addestramento alpino della Polizia di Moena sara presente e impegnata con il suo personale che garantirà la sicurezza sui campi di gara e nei siti sensibili.

PoliziaMoena

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi