NEWS
    <div style="background-color: none transparent;"><a href="http://news.rsspump.com/" title="rsspump">news</a></div>

Rewoolution Raid 2012: in Val di Fassa il contest più pazzo dell’inverno

Da il 13 marzo 2012

Questo articolo è già stato letto 653 volte!

Fa tappa in Val di Fassa, sabato 17 e domenica 18 marzo, il contest più divertente di tutto l’inverno. Il Rewoolution Raid Winter 2012 (figlio degli Spia Games, da quest’anno sponsorizzato dal marchio dei capi trendy in pura lana merino) è un gioco per professionisti e appassionati di discipline invernali che mette in sfida team, composti da tre persone ciascuno, in pista e fuori pista. La gara si compone di un primo appuntamento sulle Dolomiti, attraverso le valli ladine attorno al massiccio del Sella, e di un secondo a Livigno (31 marzo e 1 aprile).

Si tratta di una prova non solo di abilità sugli sci, i partecipanti sono impegnati in freeride, freestyle, skicross, slalom gigante, chilometro lanciato, orienteering salto sul Big Airbag e nella pozza d’acqua, ma soprattutto di tanta strategia. I team pro (con max due professionisti: maestro di sci, guida alpina etc.) e i team amateur (con un professionista) devono completare un percorso obbligatorio, nelle skiarea delle valli di Fassa, Livinallongo, Badia e Gardena, passando per determinati check point, portando a termine alcune sfide speciali facoltative (in cui si sentono più preparati perché vanno svolte da tutti i componenti del gruppo) e pure una “maratona fotografica”.

La sera prima dell’avvio del Rewoolution Raid viene consegnato il “Road book” alle squadre che valutano così il percorso migliore da effettuare per accumulare il maggior numero di punti, nel minor tempo possibile. In Fassa i check point sono fissati nelle stazioni sciistiche di Belvedere (al BigAirbag) e Ciampac di Canazei, Col Rodella di Campitello e, novità di quest’anno, anche del Buffaure di Pozza, dove si tiene la prova di freeride.

Immagini: R. Brunel - Archivio Apt Val di Fassa

Un contest divertentissimo, che non concede attimi di tregua e che mette in palio tanti premi tecnici per i vincitori e, a estrazione, pure tra tutti i partecipanti. Inoltre, in regalo ai primi classificati della “combinata” Dolomiti-Livigno, e (sempre a estrazione) pure tra le squadre che prendono parte ad entrambe le tappe di Rewoolution Raid, un favoloso viaggio in Nuova Zelanda (info e iscrizioni: www.rewoolutionraid.com).

About Elisa Salvi

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>