Quattro gli atleti fassani alle Olimpiadi di Sochi

Da il 28 gennaio 2014
sochi-2014

Questo articolo è già stato letto 18783 volte!

Sono quattro gli atleti fassani convocati a Sochi: Chiara Costazza, Stefano Gross, Enrico Nizzi e Mattia Pellegrin. Manca all’appello Cristian Deville che ultimamente non si è distinto dal punto di vista agonistico.

L’annuncio ha premiato in maniera imparziale lo sci alpino e il più umile sci di fondo. Chiara Costazza è alla terza olimpiade dopo Torino e Vancouver ed è quindi la più rodata davanti a questo evento. Stefano Gross è invece alla sua prima avventura olimpica benché abbia già maturato una buona esperienza in Coppa del Mondo. Debuttanti anche Enrico Nizzi e Mattia Pellegrin, entrambi di Moena. Nizzi far parte del Centro Sportivo Esercito. E’ un atleta polivalente sia nella tecnica di pattinaggio che in alternato. Gareggia su tutte le distanze di gara anche se predilige le “sprint” nelle quali riesce ad esprimersi meglio. Mattia Pellegrin invece è nella squadra delle Fiamme Oro di Moena. Da dicembre 2012 gareggia in Coppa del Mondo. E’ specialista in tecnica classica.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi