Precipita e muore sulla ferrata Catinaccio Antermoia

Da il 14 settembre 2014
elisoccorso Moena

Questo articolo è già stato letto 47898 volte!

Incidente mortale oggi pomeriggio sulla ferrata Catinaccio d’Antermoia sulle Dolomiti di Fassa.

A perdere la vita è stato un escursionista di Bolzano. L’uomo di cui ancora non sono note età e generalità, era in compagnia della famiglia, la moglie e due figli e stava scendendo lungo la ferrata.

“L’uomo”, come spiega il soccorso alpino, “non era provvisto del kit da ferrata e quindi procedeva slegato. Ad un tratto, circa a metà della ferrata, probabilmente per fare una foto, ha perso l’equilibrio precipitando per centinaia di metri”.

A dare l’allarme, alle 14.36, è stato un altro escursionista che stava procedendo lungo la ferrata e che ha assisto al tragico incidente.  L’Area operativa Trentino Settentrionale del Soccorso alpino-Servizio provinciale trentino, di concerto con la Centrale operativa di Trentino emergenza, ha inviato sul posto l’elicottero con a bordo il personale medico e il tecnico di elisoccorso del Soccorso alpino e le squadre di terra del Soccorso alpino della Zona Fiemme-Fassa, che hanno recuperato il corpo dell’escursionista.

Soccorso-Alpino-elicottero

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi