Piano giovani Val di Fassa, avanti tutta.

Da il 10 luglio 2009

Questo articolo è già stato letto 978 volte!

logorisola.jpgIl piano giovani Val di Fassa ha preso avvio. Grazie all’entusiasmo dei giovani e all’impegno di tutte le Associazioni coinvolte, la “Risola” (così si chiama il piano) sta iniziando a girare. In questi giorni è partito, con un buon numero di iscritti, il progetto “Ncontra i monc” destinato a mettere in contatto il mondo giovanile con l’ambiente di montagna. Si è invece concluso con successo il laboratorio d’arte  espressivo per ragazzi dai 18 ai 29 anni condotto con grande passione e maestria da Valeria Battel. I partecipanti si sono detti entusiasti di questa inedita esperienza  ed invitano i ragazzi della valle di Fassa ad iscriversi al nuovo progetto in fase di avvio “Arte ed energia per fare e gioire” simile nei contenuti ma pensato e realizzato appositamente per una fascia più giovane (età dagli 11 ai 17 anni). Obiettivo di questo progetto è creare uno spazio di ascolto e di socializzazione attraverso l’uso dei materiali artistici, facilitando modalità e comportamenti comunicativi, sottoforma di gioco.  La conduttrice del laboratorio  è l’arteterapeuta Rossana Pellicani. Il periodo di svolgimento è previsto dal 13 luglio al 14 agosto 2009 presso la scuola d’arte di Pozza di Fassa. L’attività si effettua con gruppi di ragazzi distinti per fasce di età per un totale massimo di 60 unità. A ogni gruppo saranno destinati due appuntamenti settimanali ed ogni incontro durerà circa un’ora e trenta minuti per un totale minimo di dieci incontri. Il venerdì mattino il laboratorio rimarrà aperto dalle 9 alle 12.30,  a disposizione di tutti, anche di adulti che desiderino sperimentare un momento di creatività individualmente o con i propri figli. Per ulteriori informazioni ed iscrizioni rivolgersi alla referente del progetto Maria Cristina Rizzardi (tel. 348.0546930) o utilizzando l’ e-mail consulta@famiglie.info  segnalando il gruppo di appartenenza a seconda della propria età. Sono aperte le iscrizioni anche al progetto “Corso di pittura tradizionale ladina ” con gli artisti dell’Associazione locale artistico culturale Kultura. Anche in questo caso è rivolto ai ragazzi nella fascia età dell’adolescenza dai 13 ai 17 anni. Il corso ha una durata di 24 ore con un paio di sedute settimanali di due ore ciascuna. L’orario verrà definito con i partecipanti. Alla fine del corso verrà allestita anche una piccola mostra. Per informazioni e prenotazioni telefonare a Meriem Planchensteiner al 338/1640163 .

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi