Passione di Christo secondo Giovanni alla pieve di Vigo

Da il 14 aprile 2011
pieve vigo fassa

Questo articolo è già stato letto 1371 volte!

L’Istituto Culturale e l’Union di Ladins, in collaborazione con il Comune e la Parrocchia di Vigo di Fassa, propongono, a tutta la comunità della valle, un concerto di grande valore venerdì 15 aprile alle ore 21.00 nella Pieve di San Giovanni a Vigo.

Si tratta della “Passione di Christo secondo Giovanni” del compositore fiorentino Francesco Corteccia (1502-1571), eseguita dal gruppo polifonico “Claudio Monteverdi” di Ruda, Udine.L’opera, della durata di circa 60 minuti è stata rinvenuta e ha potuto arrivare al pubblico grazie al prezioso lavoro di ricostruzione e trascrizione del prof. Mario Fabbri (1931-1983) musicologo legato profondamente al mondo ladino. L’intervento del coro con brani in latino si alterna alla recitazione (che nella versione originale era in fiorentino volgare del tempo) eseguita in friulano, su traduzione fatta nel 2009 dalla Società Filologica, dalla voce di Andrea Zuccolo, attore e cantante con esperienze di successo a livello internazionale.

Il coro “Claudio Monteverdi” è nato nel 1976, ha un organico di circa 30 elementi e in questi 35 anni di attività ha eseguito più di 660 concerti in Italia e all’estero.Il coro è diretto dal maestro Matjaž Šcek, musicista sloveno di gran talento, cui è stata assegnata la Targa d’oro J. Gallus, il maggior riconoscimento della Repubblica Slovena per l’impegno culturale. L’ingresso è libero e tutti sono cordialmente invitati.

pieve vigo fassa

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi