Novità incandescenti in pista: apre “Vulcano”!

Da il 30 dicembre 2014

Questo articolo è già stato letto 1580 volte!

2200 metri di lunghezza, 40 metri di larghezza, 566 metri di dislivello, 58% di pendenza massima e 30% di pendenza media.

Questi i numeri vincenti della Vulcano, o “Vulcan” in ladino, la nuova pista nera della skiarea  Buffaure di Pozza che apre le porte agli sciatori il 31 dicembre. Una fine e un inizio d’anno emozionanti per tutti gli appassionati di sci, più esperti, che possono così sperimentare i muri nuovi di zecca di questo tracciato che rappresenta il secondo itinerario di rientro in paese per uno slalom da compiere tutto d’un fiato.

“Vulcano”, il cui nome rimanda alle origini vulcaniche della zona del Buffaure, dove 230 milioni di anni fa si ergeva un vulcano – per la precisione in Val San Nicolò – che ha caratterizzato geologicamente con le sue rocce scure – diffuse tra i Monzoni e il Padon – l’intera area della valle ladina, affianca infatti la “storica” pista di rientro “Panoramica” (di 6 km) e arricchisce l’offerta della località sciistica di Pozza che conta 18 km di piste e, da quest’inverno, anche uno snowpark con con jump, rail, fun box.

Intenso lo sforzo economico e il lavoro, dalla scorsa primavera, delle Funivie Buffaure spa per realizzare la pista e far divertire gli sciatori, sin dalle festività natalizie, su un tracciato davvero sorprendente per pendenze e vista che spazia con generosità sul gruppo della Vallacia, in particolare su Torre Vallaccia, Cima Undici, Cima Dodici e Sas Aut. «Siamo orgogliosi della Vulcano - dichiara Christian Lorenz, presidente degli impianti a fune Buffaure – a partire dal nome esplosivo” e da cui ci attendiamo molto perché l’abbiamo preparata al meglio.

In questi mesi c’è stata grande curiosità attorno al nuovo tracciato, ricevendo quotidianamente telefonate ed e-mail per avere informazioni sulla pista che ora è pronta per essere scoperta. Quindi non ci resta che invitare tutti gli sciatori in grado di affrontare un tracciato impegnativo a divertirsi fin dal primo giorno di apertura sulla Vulcano, che inauguriamo ufficialmente dopo l’Epifania».

Immagine: Nicolò Miana – Archivio Apt Val di Fassa

RVulcano2NicoloMianaAptFassa

About Elisa Salvi

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi