Moena. Inizio d'incendio in zona artigianale

Da il 8 ottobre 2010

Questo articolo è già stato letto 854 volte!

Un inzio d’incendio si è sviluppato alle 10 del mattino nel centro artigianale, situato nella piana da dove parte la Marcialonga. Il capannone interessato è quello della ditta C.M Ladina di Claudio Zanin. All’interno sono parcheggiati alcuni mezzi ma soprattutto c’è un deposito di fusti contenenti vernice. Immediata la chiamata al 115 che dirotta sul posto oltre sessanta uomini con tutti i mezzi antincendio disponibili. L’obiettivo è quello di fermare le fiamme ma, soprattutto, la formazione di una nube pericolosa. «L’incendio – confermerà poi l’ispettore di Cavalese Stefano Sandri – era di ridotte dimensioni ed è stato spento con rapidità. Il grande schieramento di forze (sono intervenuti vigili del fuoco volontari di Pozza, Soraga, Moena, Predazzo, Cavalese) era motivato dal pericolo rappresentato dalle vernici usate nell’attività della ditta». Sconosciute la cause su cui stanno investigando il personale dei vigili del fuoco di Trento e Carabinieri di Moena. I danni sono limitati. Nell’incendio è stato danneggiato un furgone mentre tutto il magazzino avrà bisogno di una bella pulizia e una ritinteggiatura. La struttura esterna non ha subito offese e un attento sopralluogo dei vigili del fuoco ha escluso ulteriori focolai sotto la copertura in tegole. I primi pompieri ad arrivare sul posto sono stati quelli di Moena che hanno percorso a sirene spiegate i due chilometri che separano la caserma dal centro artigianale. Muniti di autorespiratore sono penetrati con molta attenzione all’interno del capannone per colpire alla radice le fiamme che uscivano dalle vetrate sbriciolate dal calore. Intanto gli altri mezzi, sopraggiunti in seguito, hanno circondato il luogo sviluppando una ragnatela di manichette pronti a far fronte a un incendio che nelle previsioni poteva essere molto più esteso e aggressivo. L’acqua è stata prelevata dagli idranti e direttamente dal torrente Avisio attraversando la vicina statale. Il traffico ha subito forti rallentamenti per oltre un’ora.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi