Moena, grande festa del rione Turchia

Da il 17 agosto 2012
festa del rione Turchia moena

Questo articolo è già stato letto 2088 volte!

Appuntamento imperdibile quello dal 17 al 19 agosto a Moena nel rione Turchia: uno degli angoli più caratteristici del paese. In questi 3 giorni di festa ed allegria si potrà respirare l’atmosfera della leggenda di Turchia, che deve il suo nome ad un rifugiato Turco che decise di fermarsi in questo rione di Moena dopo essere stato accolto benevolmente dalla gente del posto.

Nel rione di Turchia si potrà assistere alla tradizionale sfilata dei Turchi, accompagnata da tanta musica e da deliziose prelibatezze della cucina tipica locale.

festa del rione Turchia moena

Questo il programma:

Venerdi 17 agosto 2012:
ore 21.00: Ballo con Eros e Oscar
Vendita panini,bibite, birra e waffeln (dolce tipico) con marmellata e cioccolata.
Sabato 18 agosto 2012:
ore 10.00: apertura degli stand
ore 12.00: e fino alle ore 24.00 musica nei diversi angolo del rione, degustazione di piatti tipici e somministrazione di bevande.
ore 17.00: sfilata dei Turchi con partenza da piazza de Ramon.
ore 21.00: Concerto del coro Enrosadira di Moena (Tabià de l Coronzin)
ore 21,30: Ballo con il gruppo Trentin liscio (Piaz de Turchia).
Domenica 19 agosto 2012:
ore 08.00 :Colazione con latte fresco, caffè di moka e dolci fatti in casa (Ciasa Cioto)
ore 12.00: e fino alle ore 24.00 musica nei diversi angoli del Rione, degustazione piatti tipici e somministrazione di bevande.
ore 21.00:Concerto del Coro Enrosadira di Moena (Tabià de l Coronzin).
ore 21.30: Ballo con il gruppo Dolomiten Bier Band (Piaz de Turchia).
Sarà possibile ammirare il suggestivo spettacolo offerto dai Tabià all’interno dei quali scultori ed artigiani locali daranno prova delle loro capacità artistiche.

Saranno presenti anche un gruppo di terremotati di Cavezzo (Emilia), che sono stati ospitati a Moena in quanto hanno perso la casa nel terremoto e metteranno in vendita alcuni lavoretti da loro creati in questo periodo.

Pubblichiamo la locandina che hanno preparato con la foto della loro casa distrutta per chiedere aiuto a quanti li possono aiutare.

La solidarietà di tutti sarà molto preziosa per loro.

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi