Moena. Gemelli a raduno

Da il 6 dicembre 2010

Questo articolo è già stato letto 890 volte!

E’ la prima volta nelle Valli di Fiemme e Fassa che i gemelli si danno appuntamento per festeggiare insieme la loro singolare caratteristica: quella di essere nati nello stesso momento. Presso il tipico locale “Faloria” sono convenuti i gemelli di Moena chiamati a raduno da Enzo Chiocchetti «Cioto» e da Vigilio Chenetti «Trinele». All’appello hanno risposto molte coppie di gemelli sia grandi  che piccoli. E’ stata una festa, specialmente per i più piccoli a cui sono stati donati animali di pelouche e dolciumi. Per la statistica i gemelli a Moena sono 44 di cui 24 solo maschi, sei solo femmine e otto maschi e femmine. Ci sono poi 6 gemelli che sono rimasti soli. In Italia l’incidenza dei parti gemellari bigemini (ovvero quelli con due gemelli) è di circa uno su 80.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi