Moena, la Dolce Casa della Fiorentina

Da il 8 luglio 2014
fiorentina a moena

Questo articolo è già stato letto 17141 volte!

Manca davvero poco al ritiro di Moena. Sarà il terzo consecutivo in Valle Di Fassa per la Fiorentina. A differenza dell’anno scorso, la squadra di Montella resterà poco sulle Dolomiti, solo undici giorni, dal 9 al 19 luglio.

Per sentire come procedono i preparativi e l’attesa che si respira in paese, Violanews.com ha intervistato in esclusiva Massimo Sottopietra, titolare dell’Hotel Dolce Casa che ospiterà Pasqual & co.

“Siamo stati scelti per ospitare la Fiorentina principalmente perché abbiamo tante camere. La nostra è una struttura di quattro stelle, con molti spazi comuni. Riusciamo ad ospitare senza problemi una squadra di calcio. Saranno quaranta le camere riservate alla Fiorentina, circa trentacinque per gli altri clienti tradizionali.

hotel dolce casa moena fiorentina valle di fassa
E’ il primo anno che il vostro albergo ospita la Fiorentina. Come vi state preparando?
“Siamo un po’ in ansia per l’arrivo di una formazione importante come la Fiorentina. Ovviamente, ci fa molto piacere ospitarla. E’ da molto tempo che siamo in contatto col direttore dell’Apt Andrea Weiss, Roberto Ripa e con la nuova team manager Laura Paoletti. Dobbiamo ben figurare, abbiamo una grossa responsabilità nei confronti del paese e degli altri commercianti. Quando abbiamo deciso di ospitare la Fiorentina? Poco meno di un anno fa. Fino a febbraio-marzo non era ancora sicuro che il ritiro si svolgesse di nuovo a Moena, ma se si doveva svolgere qui, l’hotel era già pronto.

La conferma che la Fiorentina sarebbe tornata a Moena l’abbiamo avuta a Pasqua. Montella era indeciso se andare o no a Riscone di Brunico, paese a cui è molto affezionato. Nell’albergo degli scorsi anni (Hotel Dolomiti, ndr), la squadra si è trovata bene, ma l’hotel era troppo nel centro del paese e quindi c’era troppa confusione. I giocatori non avevano nemmeno un piccolo giardino per rilassarsi. Il Dolce Casa, invece, è in una posizione rialzata e più tranquilla. Sorvegliare gli accessi qui, è molto più comodo per la security.

fiorentina a moena fassa
Di che tipi di comfort potranno usufruire i giocatori viola?
“I giocatori avranno due sale a loro riservate. Una per i pasti, una per il relax, con il televisore. Ci sarà un grande giardino ad uso esclusivo dei calciatori. Abbiamo una piscina per gli adulti, un idromassaggio con acqua controcorrente, il centro benessere di ottocento metri quadri con tre tipi di saune, una grande zona relax con il caminetto e i lettini ad acqua e un centro estetico, ma non penso che lo useranno”.
Il fatto che il vostro l’hotel non sia nel centro del paese potrebbe creare dei problemi ai tifosi?
“Non penso. I tifosi che l’anno scorso seguivano la squadra fino all’Hotel Dolomiti creavano seri problemi alla viabilità a causa della posizione centrale della struttura. Se i tifosi vogliono incontrare i giocatori, qui da noi c’è un parcheggio apposito per farlo in tranquillità. Qui non ci saranno problemi di traffico”.
Che aria si respira in paese a pochi giorni dall’inizio del ritiro? C’è molta attesa?
“Sì. Siamo molto presi per l’arrivo della Fiorentina. Quasi tutti gli esercizi pubblici hanno esposto bandiere viola. Ci aspettiamo tanti tifosi, c’è stata molta richiesta, come l’anno scorso. Quanti ne potrebbero arrivare? Difficile dirlo. Per le partite, anche cinquemila persone”.
Per Moena, quant’è importante continuare ad ospitare squadre di calcio durante il periodo estivo?
“Molta. Ci dà parecchia visibilità. Abbiamo notato che il numero di toscani frequentatori di Moena e della Val Di Fassa in generale è almeno raddoppiato rispetto a tre-quattro anni fa. Questo è molto importante per Moena e la sua economia. Grazie alla Fiorentina, i tifosi cominciano ad apprezzare queste località e poi ci tornano per trascorrere le vacanze, anche senza la squadra viola. L’importante per noi è farci conoscere”.

fiorentina a moena

I tifosi potranno incontrare tutta la squadra gigliata in occasione della manifestazione inaugurale del ritiro estivo della Fiorentina, che si terrà a Moena, La “Fata delle Dolomiti”, in Piaz de Sotegrava a partire dalle ore 21.15. Saranno presentati il calendario delle partite amichevoli e gli altri appuntamenti del team viola. Intrattenimento con la banda musicale.

Tutti in piazza con la Fiorentina

11 luglio 2014 ore: 21:15
Località: Moena
Luogo: Piaz de Sotegrava
Serata di ringraziamento dell’ACF Fiorentina, in ritiro a Moena fino al 20 luglio
Partita amichevole: ACF Fiorentina vs. Selezione Trentino Team
il 12 luglio 2014 ore: 17:30
Località: Moena
Luogo: Campo Sportivo “C. Benatti”
Calcio Serie A – Ritiro Fiorentina estate 2014
Partita amichevole: ACF Fiorentina vs. San Marino
il 15 luglio 2014 ore: 17:30
Località: Moena
Luogo: Campo Sportivo “C. Benatti”
Calcio Serie A – Ritiro Fiorentina estate 2014
Partita amichevole: ACF Fiorentina vs. San Marino
il 15 luglio 2014 ore: 17:30
Località: Moena
Luogo: Campo Sportivo “C. Benatti”
Calcio Serie A – Ritiro Fiorentina estate 2014
Partita amichevole: ACF Fiorentina vs. Ael Kalloni
il 19 luglio 2014 ore: 17:30
Località: Moena
Luogo: Campo Sportivo “C. Benatti”
Calcio Serie A – Ritiro Fiorentina estate 2014
Aggiornamento: 

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi