Moena. Commemorazione all'obelisco di Bocche

Da il 28 agosto 2010

Questo articolo è già stato letto 776 volte!

“Un canto, un ricordo”. Domenica 29 agosto, presso l’obelisco di Val Minera, il gruppo Ana (Associazione nazionale alpini), il Comune di Moena e il coro Enrosadira commemoreranno i caduti della Grande guerra sul Cimone di Bocche. Il programma prevede alle ore 8 il ritrovo al passo Lusia (possibilità di trasporto con mezzi dal passo a malga Bocche). Alle 9 partenza a piedi dalla malga per raggiungere l’obelisco di Val Minera. Ore 10 la Messa al campo con la commemorazione dei caduti. Alle 14.30 concerto del coro Enrosadira a malga Bocche. L’obelisco di val Minera è un grande cippo a forma tronco piramidale costruito dai soldati italiani, «Valida testimonianza bellica cimiteriale su quel terribile teatro di guera» come viene descritto all’epoca. Crollato negli anni ’70 è stato restaurato e ricomposto dal gruppo NU.VOL.A. della Val di Fiemme nel 1995.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi