La traviata di Verdi al nuovo teatro Navalge di Moena

Da il 29 aprile 2013

Questo articolo è già stato letto 2617 volte!

MOENA – L’opera di Giuseppe Verdi “La Traviata” al NUOVO TEATRO NAVALGE domenica 5 maggio ore 16
Grande occasione per gli appassionati dell’opera, grazie alla proposta dell’ associazione «Aurona-Moena e Coro Lirico Giuseppe Verdi» di Bolzano, con la messa in scena de “La Traviata” di Giuseppe Verdi, con l’accompagnamento musicale dell’Orchestra Giovanile Trentina diretta dal maestro concertatore e direttore Claudio Vadagnini. Opera realizzata da giovani artisti della regione per una tre atti dall’indubbio fascino per una serata indimenticabile dove le più sottili e raffinate espressioni romantiche dei sentimenti (dolore, tenerezza, amore e rassegnazione) troveranno espressione in una originale rappresentazione dell’ opera tra le più popolari di Verdi che racconta il dramma di amore e morte della «signora delle camelie».
L’organico in «Traviata» è tutto regionale e nei ruoli maggiori è trentino: oltre al direttore e al regista, i solisti Maria Letizia Grosselli (splendida Violetta), Federico Lepre (appassionato Alfredo), Walter Franceschini (coinvolgente Giorgio Germont), tutti e tre affermati a livello internazionale.
( Nei ruoli comprimari abbiamo invece messo in gioco le competenze di cantanti/ studenti di talento e dei migliori coristi: soprano Victoria Burneo , tenore Gabriele Iori, ( baritono Juan David Zuleta, basso Giuseppe Ferrulli, basso Alessandro Colombo, tenore Marco Bertolini, basso Renzo Albarello, basso Filiberto Mignolli), servi e signori amici di Violetta e Flora, piccadori e mattadori, zingare, maschere).

Lo spettacolo è curato dal regista Mirko Corradini con le attrici-figuranti della sua compagnia Estroteatro che in questa originale produzione ha sperimentato una interpretazione scenografica simbolica “minimalista” tanto creativa, efficace e coinvolgente per ricreare un’ ambientazione della vicenda suggestiva, carica di espressività comunicativa, sottolineando alcuni momenti particolari della narrazione ed interpretando la partitura musicalmente più densa di interiorità psicologica di tutto il teatro romantico.

“Traviata” vede anche la collaborazione dell’ Orchestra Giovanile Trentina nata da pochi anni da un progetto diretto da Andrea Fuoli e presidente Daniele Malacarne che cerca di creare una congiunzione tra mondo dell’accademia ed esperienza diretta nel campo artistico.

Dopo il grande successo tributato dal numeroso pubblico alla prima rappresentazione al teatro Valle dei Laghi, successo confermato nelle repliche successive nei teatri di Bressanone e Brunico, al Palalevico, nell’Anfiteatro di Lavis e Sala Michelangeli di Bolzano, verrà presentata in una nuova edizione al teatro Demattè di Ravina e al nuovo teatro Navalge di Moena l’opera forse più amata di Verdi.

L’ impegno per la messa in scena dell’opera, con pochi mezzi, ma cercando di mettere in evidenza la creatività e preparazione dei giovani artisti locali, è dettata dall’ aspirazione di avere qualche spazio nei luoghi istituzionali. Infatti nel “vuoto” che si sta creando in questo momento nel campo lirico, può esistere la possibilità di avvicinare con facilità all’opera il grande pubblico, formato da molti appassionati (che non hanno tante occasioni di assistere ad uno spettacolo che rinnova una grande tradizione) ma anche da giovani e famiglie che si avvicinano all’opera magri per la prima volta.

Note di regia di Mirko Corradini:
“Ho desiderato creare una regia di immagini che si staccano dall’abituale messa in scena classica dell’opera e che cercano di evidenziare il grande potere delle parole e della musica dell’opera di G. Verdi trasmettendo i sentimenti attraverso il movimento simbolico delle attrici figuranti. Queste partecipano intimamente alla vicenda, esprimendo col movimento mimico-gestuale le sensazioni più profonde e genuine provate dai protagonisti”.

CLAUDIO VADAGNINI – Maestro concertatore e direttore
Diplomato in Pianoforte, Composizione, Direzione d’ Orchestra, Didattica della Musica e Direzione d’Opera Lirica rispettivamente nei Conservatori di Trento, Milano, Bolzano ed Accademia di Bologna. Ha all’ attivo concerti come pianista e maestro collaboratore. Ha diretto più di seicento concerti corali; sette incisioni, produzioni operistiche e concerti orchestrali. E’ autore dell’opera ladina “Conturina” su libretto di Fabio Chiocchetti e di brani con diffusione a livello mondiale. Come maestro concertatore e direttore ha diretto varie orchestre in oltre 40 rappresentazioni operistiche nei teatri del Trentino-Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Liguria, Friuli e Svizzera.

Note su Traviata di Claudio Vadagnini
“Traviata è un capolavoro assoluto che colpisce l’animo umano talmente in profondità da diventare eterno. Per l’interpretazione musicale di Traviata la mia scelta principale è quella di mettere completamente a proprio agio i solisti, giocando sui tempi, per dar loro modo di esprimersi al meglio e permettere di creare quella magia che solo la voce sa dare.
La partitura di Traviata è scritta così bene da lasciar poco spazio alla libera interpretazione. Però mi piace evidenziare le differenze dinamiche che passano dagli accompagnamenti pizzicati degli archi fino ai pieni orchestrali con i quali Verdi esprime il suo spirito sanguigno fatto di contrasti e umori cangianti. Si passa così dalla delicatezza delle linee melodiche all’impeto degli accompagnamenti ritmici che, secondo me, vanno a sottolineare in modo straordinario il messaggio contenuto nel testo che deve essere pienamente espresso nella rappresentazione scenica. Utilizzando questi elementi si può così creare una comunicazione a forte impatto emotivo”.

MARIA LETIZIA GROSSELLI – Soprano
Diplomatasi a soli 19 anni in canto lirico a pieni voti al Conservatorio «F. A. Bonporti» di Trento, studia poi all‟Accademia Internazionale di Musica di Milano con il Maestro Vincenzo Manno, e si perfeziona nei masterclass di Regina Resnik e Renata Scotto. Nel 2004 vince il premio speciale “Riccardo Zandonai” al X Concorso Internazionale per giovani cantanti lirici «Riccardo Zandonai» di Riva del Garda, e nel 2008 la borsa di studio come migliore cantante italiana al Concorso Internazionale «Toti Dal Monte» di Treviso. Nell’estate 2010 canta il ruolo di Liù in Turandot nell‟88° Festival lirico dell‟Arena di Verona con la regia di Franco Zeffirelli. Debutta inoltre in Traviata, La Forza del destino, Aida, Madama Butterfly, La Bohème, Gianni Schicchi, Nabucco, Carmen, Albert Herring di Britten. Si esibisce in importanti teatri sia in Italia (Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Regio di Parma, Circuito lirico lombardo Aslico etc.) che all’estero (USA, Sud America, Australia, Belgio, Turchia, Grecia etc.)

FEDERICO LEPRE – Tenore
Giovane tenore di Udine; inizia la sua carriera vincendo alcuni prestigiosi concorsi internazionali.
Molti teatri lo vedono protagonista interprete delle seguenti opere: L’elisir d’amore (Parma), Rigoletto (produz. della Scala), Lucia diLammermoor (produzione della Fenice), Maometto II alla Fenice, Le Nozze di Figaro alla Scala, Madama Butterfly e Vita alla Scala, La notte di un nevrastenico e Cenerentola al Politeama di Lecce, Il Turco in Italia a Novara e a Genova, Die Tote Stadt a Palermo, il Don Pasquale a Fano ed a Mikkeli in Finlandia, Il Campiello a Rovigo, L’Italiana in Algeri ad Atene, Pagliacci, Rita, Sanson et Dalila e Salome a Trieste, Le Campanule, Wozzeck e il Mosè in Egitto a Roma, Così fan tutte a Dublino, Capuleti e Montecchi a San Paolo in Brasile, Il Barbiere di Siviglia a Salerno ed in Brasile, Il Cappello di Paglia di Firenze a Messina, Adriana Lecouvreur, Mosè in Egitto a Sassari, Falstaff e Traviata per la Scottish Opera, La Piccola Volpe Astuta al Maggio Musicale Fiorentino, Il matrimonio segreto a Praga, Les Vespres Siciliennes a Napoli e Turandot a Genova; poi ancora Les contes d’Hoffmann, Werther, Betly, Armida e Rinaldo, La Sonnambula, La Dirindina…

WALTER FRANCESCHINI – Baritono
Nato a Trento, compie gli studi di canto a Bolzano, sotto la guida del M. Vito Maria Brunetti. Nel 2004 frequenta un masterclass con il M. Luciano Pavarotti. Vincitore dei concorsi lirici internazionali: “Val di Sole” (TN) 2004 presieduto dal M. Bruno Dal Monte; Città di Merano” (BZ) 2007 presieduto da Katia Ricciarelli: “G.B.Velluti” (Dolo, VE) 2007 presieduto da Magda Olivero. Registra per la “Live Recording” la prima esecuzione assoluta del Requiem for the President, scritto da Antonio Busellato in memoriam di John Fitzgerald Kennedy. Incide arie di Tosti e Bellini presso Radio Vaticana accompagnato al pianoforte dal M. G. Velluti. Ha interpretato: Aida, Bohème, Elisir d’amore, Lucia di Lammermoor, Ariadne auf Naxos, Traviata, Carmina Burana, Turandot, Serva Padrona, Don Giovanni, Italiana in Algeri, Te Deum e Requiem di Dvorak, Stabat Mater di F.J.Haydn, Te Deum di Charpentier. Ha cantato nei Teatri: Comunale e Goldoni di Firenze, Comunale di Vicenza, Bolzano, Sociale di Trento, Rovigo, Priamar di Savona, Verdi di Pordenone, G. da Udine, Goldoni di Livorno, Giglio di Lucca, Donizetti di Bergamo, Festival d’Opèra di Avenches, Rythalle Solothurn. Ha tenuto concerti in Inghilterra, Repubblica Ceca, Svizzera, Romania e Marocco.

EstroTeatro – MirK o Corradini | Regista

Associazione culturale e teatrale, nasce all’inizio del 2002, conglobando artisti provenienti da diverse realtà formative regionali.EstroTeatro ha come impegno la divulgazione e la produzione delle arti dello spettacolo. Le direzioni in cui si muove sono tre: produzione di spettacoli,organizzazione di manifestazioni teatrali e laboratori formativi. Collabora da anni con varie organizzazioni per la realizzazione di eventi teatrali: primo fra tutti, il Festival Internazionale di Regia Teatrale, concorso per registi nato nel 1997 e attualmente presente in Italia, Germania, Spagna, Grecia, Portogallo, Albania.In collaborazione con il Festival, organizza inoltre stagioni teatrali ed eventi artistici. Allestisce ogni anno 5-6 nuovi spettacoli, spaziando dal genere comico al drammatico al sociale, dalle opere classiche alle opere contemporanee, dal teatro per adulti al teatro per ragazzi. Nel corso degli anni, la compagnia ha avuto modo di rappresentare i propri spettacoli all’interno di numerosi festival e concorsi nazionali ed internazionali, ottenendo numerosi premi e riconoscimenti.

Associazione Musicale Aurona

Ha sede a Moena. è stata fondata nel 2001 con lo scopo di promuovere e diffondere la cultura musicale, coinvolgendo tutte le realtà associazionistiche e strutture formative locali in specifiche produzioni originali o tradizionali e programmando eventi musicali da eseguire in teatri e sale da concerto provinciali ed extra-provinciali. Nei 10 anni di attività , ha organizzato in proprio o con la collaborazione di altre Associazioni ed Enti 22 rappresentazioni operistiche complete e più di 50 concerti (8 con orchestra) coinvolgendo e valorizzando molti giovani musicisti in gran parte regionali.

38035- MOENA (TN) Via Loewy, 42
www.aurona.eu

CONCERTI LIRICI IN COLLABORAZIONE CON IL CORO “G.VERDI” DI BOLZANO E MERANO
(con solisti ed accompagnamento di pianoforte od orchestra)

Sono stati eseguiti i seguenti concerti con esecuzione dei cori più conosciuti di Verdi/Donizetti/Rossini:

Anno 2008::

8 luglio 2008 – Palacongressi – Andalo
25 agosto 2008 – Auditorium del Centro Scolastico – Moena
2 settembre 2008 – Teatro Marmolada – Canazei
20 settembre 2008- Sala Michelangeli – Conservatorio di Bolzano
11 ottobre 2008 – S. Maria – Merano
15 novembre 2008- Auditorium ROEN – Bolzano

Anno 2009:

14 luglio 2009 – Auditorium – Fai della Paganella
23 agosto 2009 – Teatro Marmolada – Canazei
26 agosto 2009 – Teatro di Tione
26 settembre 2009 – Conservatorio di Bolzano(con orchestra)
27 settembre 2009 – Teatro di Vezzano(con orchestra)
14 novembre 2009 – Opera Elisir d’Amore –Teatro di Vezzano(allestimento completo con
Orchestra)
(altri due concerti in Alto-Adige: Bressanone e Egna)

Anno 2010:

13 marzo BRESSANONE
14 marzo EGNA
24 aprile VEZZANO
13 giugno S.Chiara TRENTO
21 giugno MERANO
13 luglio FAI
25 agosto CANAZEI
28 agosto COGNOLA
11 settembre CHIUSA
18 settembre BOLZANO (con orchestra, corale e solisti)
2 ottobre LAGUNDO
20 ottobre COGNOLA (conc. Lirico/pianoforte – soprano)
23 ottobre S. GIACOMO
6 novembre Bolzano TEATRO CRISTALLO

Nei vari concerti sono stati coinvolti giovani cantanti alcuni dei quali trentini od altoatesini :
6 soprani, 4 baritoni, 3 tenori e 2 bassi insieme alla Corale di Bolzano e Merano al completo con accompagnamento dell’ensemble orchestrale di Budapest e anche da una ensemble orchestrale formata da giovani musicisti di Bolzano.

Anno 2011:

l’Associazione Musicale Aurona è riuscita ad organizzare direttamente o partecipando, in collaborazione con il Coro Lirico di Bolzano, 8 gran concerti in grandi palcoscenici della Regione coinvolgendo un pubblico sempre caloroso nell’apprezzamento delle proposte diversificate a seconda degli ambienti e sale nelle quali si è svolta la manifestazione artistica. A questi sono stati aggiunti spettacoli più complessi: una rappresentazione semi-scenica alla sala Michelangeli del Conservatorio di Bolzano (con orchestra e coro); due spettacoli teatrali realizzati col contributo della Fondazione Caritro “VILLA VERDI” al teatro di Vezzano (con orchestra e Coro che hanno accompagnato “dal vivo” la rappresentazione degli ultimi anni della vita di Verdi); ed infine la rappresentazione integrale dell’opera “LA TRAVIATA” (teatro Valle dei Laghi)

Anno 2012:

4 MARZO EGNA
10 MARZO BRESSANONE ( OPERA)
11 MARZO BRUNICO (OPERA)
18 APRILE ROVERETO
17 LUGLIO CALDONAZZO (ANTEPRIMA OPERA)
20 LUGLIO ANDALO
21 LUGLIO LEVICO (OPERA)
4 AGOSTO SALORNO
23 AGOSTO FAI
6 SETTEMBRE BOLZANO (CONCERTO)
7 SETTEMBRE DOBBIACO
15 SETTEMBRE LAVIS (OPERA)
22 SETTEMBRE BOLZANO (OPERA)
29 SETTEMBRE LAGUNDO
13 OTTOBRE MERANO
1 DICEMBRE BOLZANO
7 DICEMBRE OLTREISARCO

Cantanti lirici che hanno collaborato in più produzioni e concerti organizzati dall’associazione:
Francesca Micarelli, Maria Letizia Grosselli, Pinuccia Mangano, Julia Aichner, Martina Bortolotti, Victoria Burneo, Sylvia Rottensteiner, Marta Calcaterra, Ulpiana Aliaj, Marcia Guimaraes…ed altre.
Walter Franceschini, Federico Lepre, Fabrizio Mercurio, Oslavio Di Credico, Filippo Pina Castiglioni, Ennio Capece, Stefano Spada Menaglia, Carlo Ruggiero, Marco Voleri, Mirko Quarello, Eugenio Leggiadri Gallani, Sthepan Gogolka….ed altri.

Orchestra “AURONA” formata da giovani musicisti della Regione (11 rappresentazioni operistiche e 5 concerti)
Orchestra del Teatro dell’Opera di Budapest (5 rappresentazioni operistiche)
Orchestra Giovanile Trentina (6 rappresentazioni operistiche e 3 concerti)

Teatri ed auditorium dove sono state rappresentate le opere (22 rappresentazioni) od eseguiti i concerti in collaborazione con il Coro Lirico di Bolzano e Merano (54 dei quali 8 con orchestra):
TRENTO – Teatro Sociale/ Auditorium S. Chiara/ Cuminetti/ Sala Circoscrizionale di Cognola
ALA: Chiesa S. Giovanni – ANDALO: Palacongressi – ARCO: Salone delle Feste del Casinò Municipale CALDONAZZO: Castel Trapp – CANAZEI: Teatro Marmolada/Gran Tobià – FAI della PAGANELLA: Auditorium- LAVIS: Anfiteatro – LEVICO: Palalevico – MOENA : Teatro oratorio/Auditorium Scolastico/Sala Comunale/ Chiesa di S. Vigilio – PERGINE: Sala Maier – ROVERETO: Sala Filarmonica – TERLAGO:Chiesa di Covelo TESERO: Teatro Comunale – TIONE: Teatro Comunale – VEZZANO: Teatro Valle dei Laghi – VIGO DI FASSA: Pieve di S. Giovanni

BOLZANO: Teatro Cristallo/Conservatorio: Sala Michelangeli/auditorium Roen/auditorium Gries/
Auditorium Oltreisarco/Teatro Laives/ Auditorium S.Giacomo
BRESSANONE: Auditorium Forum – BRUNICO: Teatro – CHIUSA: Chiesa – DOBBIACO: Sala Mahler – EGNA: Auditorium – LAGUNDO: Auditorium – MERANO: teatro Puccini/Chiesa di S. Maria – ORTISEI: Auditorium – SALORNO: Corte

20130429-222040.jpg

20130429-222120.jpg

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi