La SAT dice “no” al collegamento con il Carezza

Da il 1 luglio 2012

Questo articolo è già stato letto 1151 volte!

Il collegamento Moena – Soraga – Carezza è un errore. La locale sezione SAT (Società degli alpinisti tridentini) conferma il giudizio negativo già espresso nell’estate 2010. Il secondo «no» arriva da un’assemblea straordinaria dei soci convocata dopo i recenti incontri pubblici promossi da imprenditori favorevoli al nuovo progetto. «Abbiamo riunito i nostri iscritti – spiega Luigi Casanova, presidente della sezione di Moena – prima di tutto per un dovere informativo e per confrontarci sul problema». Alla riunione era presente Stefano Fontana, vicepresidente della SAT centrale e il consigliere Domenico Sighel. Dopo la presentazione dell’ipotesi di unire, tramite impianto a fune, Moena e Soraga al passo Carezza sono intervenuti i soci con numerose osservazioni che hanno messo in luce le criticità del progetto. «La SAT – ha detto Luigi Casanova – non si pone in maniera ideologica davanti a nuove infrastrutture. Conosce l’importanza del turismo nell’economia di montagna, specialmente per la valle di Fassa. E’ giusto che gli imprenditori vogliano migliorare la qualità dell’offerta e per questo vanno sostenuti, specialmente in una fase di crisi economica e sociale. La SAT quindi non si limita a uno sterile diniego ma rilancia l’impegno su valori in cui da sempre crede». Da anni i satini sanno che la montagna non è attraente solo per la presenza di infrastrutture ma necessita di aspetti immateriali come la cultura dell’ospitalità, il buon gusto, la misura, la sobrietà, il silenzio, la tranquillità. Fattori che diventano qualità di vita per i residenti e potente richiamo per i turisti. E la Valle di Fassa oggi ha più bisogno di “saper fare turismo” che di impianti.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi