La Cassa rurale premia

Da il 12 febbraio 2013

Questo articolo è già stato letto 999 volte!

La Cassa rurale Val di Fassa e Agordino ha premiato 46 studenti meritevoli. Precisamente tre con la qualifica professionale, sette con diploma di maturità, 18 le lauree triennali e 18 lauree specialistiche. Tra questi, ben 17 con la lode. il direttore Luciano Braito ha ricordato come l’istituto di credito che abbraccia la Valle di Fassa e parte dell’Agordino, ha distribuito nell’ultimo decennio 345mila euro di borse di studio a 725 ragazzi . Apprezzato l’intervento dell’assessore al Bilancio del Comun General de Fascia Roberto Pellegrini (in sostituzione della Procuradora Cristina Donei) che ha sottolineato l’impegno della Cassa Rurale verso il mondo dei giovani.

 

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi