Il sì di Dellai alle circonvallazioni in Fassa

Da il 15 ottobre 2009

Questo articolo è già stato letto 1360 volte!

dellai.jpgNel bilancio provinciale 2010 saranno stanziate le risorse per realizzare la Circonvallazione tra gli abitati di Canazei e Campitello. Analogamente sarà inserito nel bilancio il finanziamento per la realizzazione del parcheggio interrato in Via Parèda a Canazei nel piazzale antistante la funivia. La notizia è stata comunicata direttamente dal presidente della provincia di Trento Lorenzo Dellai, in valle per un incontro voluto dalla UAL. “Prima di Metroland le Circonvallazioni!” Questo era stato il monito lanciato dagli amministratori fassani e fatto proprio anche dalla UAL. Un punto sul quale il Presidente si è detto d’accordo dando ampie garanzie di realizzazione. Oltre alla Circonvallazione Canazei-Campitello, attesa da oltre 20 anni e che sarà realizzata a partire dal 2010, il passo successivo riguarderà la Circonvallazione di Soraga. Con il completamento della Circonvallazione di Vigo e queste ulteriori opere viarie la valle potrà finalmente trovare un assetto definitivo. Sempre in tema di viabilità, il Presidente Dellai, ha comunicato che è in corso la procedura di gara per la selezione dell’impresa che eseguirà i lavori di messa in sicurezza della strada del Passo Fedaia. Lavori che avranno inizio nei primi giorni di novembre. Sempre per la Marmolada è aperto il bando per le domande di contributo finalizzate alla riqualificazione delle strutture esistenti ed un nuovo incontro tra il Presidente, la UAL, il Comune di Canazei e gli operatori economici è fissato entro fine ottobre sul tema del progetto integrato per la valorizzazione della Marmolada. Altro nodo da sciogliere con la UAL, è quello che riguarda Metroland: da più parti sono emerse perplessità al collegamento di Fassa con la Valsugana e per questo è stata sollevata la necessità di affrontare il tema in sinergia con la comunità locale.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi