Il Puzzone alla festa del Sangiovese

Da il 29 ottobre 2011

Questo articolo è già stato letto 847 volte!

Il Puzzone di Moena è tra gli invitati alla Festa del Sangiovese quest’anno dedicata ai 150° anniversario dell’Unità d’Italia. La manifestazione, in programma a Ravenna dal 4 al 6 novembre, contempla per l’occasione una nuova postazione dove i visitatori potranno assaggiare un vino e un presìdio Slow Food provenienti da ogni regione italiana (due a testa per Emilia-Romagna e Trentino-Alto Adige in virtù delle specificità gastronomiche dei rispettivi territori). Fra i prodotti selezionati da Slow Food citiamo la Fontina d’Alpeggio della Valle D’Aosta, il Culatello di Zibello dell’Emilia, il Lonzino di Fico delle Marche, il Pecorino di Farindola dell’Abruzzo e il Capocollo di Martina Franca della Puglia. Non poteva mancare il Puzzone di Moena in rappresentanza del Trentino che da tempo è stato inserito da Slow Food come prodotto originale da difendere.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi