Il coro Enrosadira di Moena in ….. carcere

Da il 21 novembre 2013
Coro Enrosadira Moena

Questo articolo è già stato letto 22866 volte!

Sabato 23 novembre il coro Enrosadira   di Moena  proporrà un concerto con l’esecuzione di alcuni brani del proprio repertorio a favore della popolazione detenuta e degli operatori della casa circondariale di Spini di Gardolo.

Si tratta di un’iniziativa  inserita in un più articolato progetto di proposte per offrire un momento di incontro, condivisione, solidarietà e amicizia a comunità che vivono in situazioni o condizioni particolari e  per questo forse più di altre, sensibili di un gesto di attenzione. «Ritengo – spiega il presidente del coro Luigi Chiocchetti – che questo tipo di iniziativa  costituisca un’occasione di crescita umana per tutti noi, nella certezza che donare qualche istante di serenità alla popolazione detenuta attraverso il linguaggio speciale del canto e della musica rende più ricco l’animo anche di chi canta»

Coro Enrosadira Moena

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi