Igor Lastei chiude secondo la Coppa Europa di freeski

Da il 30 aprile 2016

Questo articolo è già stato letto 691 volte!

Applausi per un ottimo finale di stagione agonistica per Igor Lastei che ha appena concluso, con soddisfazione, la stagione nella sua specialità acrobatica: freestyle – slopestyle.

Igor, ventun’anni di Pozza di Fassa da tempo in nazionale di specialità, dopo essersi aggiudicato i Campionati Italiani il 3 aprile scorso nello snowpark dell’Alpe di Siusi, ha chiuso qualche giorno fa in Engadina al secondo posto la classifica generale della Coppa Europa di freeski 2015-2016. «Purtroppo l’assenza di neve, a inizio inverno – spiega Igor – ha condizionato lo svolgimento delle prove di Coppa del Mondo, che comunque sono poche per la nostra specialità.

Fortunatamente la Coppa Europa, per me, è andata meglio, soprattutto nel finale, nonostante un fastidio al ginocchio che ha condizionato un po’ tutta la stagione». Ora Igor, che porta sui tracciati internazionali di freeski i colori della Val di Fassa, dopo un po’ di meritato relax si rimetterà al lavoro per la preparazione alle prestigiose gare internazionali di slopestyle con l’ambizioso obiettivo delle qualificazioni alle Olimpiadi invernali in Corea (2018).

Un obbiettivo che chiunque abbia visto Igor in azione sa essere alla sua portata, per la sicurezza con cui esegue straordinari volteggi in aria e affronta le strutture degli snowpark, atterrando con gli sci con lieve maestria.

About Elisa Salvi

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi