Gerardo Cautilli in visita al centro alpino di Moena

Da il 17 novembre 2013
Mezzo Atleti Moena

Questo articolo è già stato letto 15511 volte!

Il prefetto Gerardo Cautilli, direttore per gli istituti di istruzione della Polizia di Stato, ha visitato il centro alpino  di Moena incontrando il comandante Andrea Salmeri e il personale della scuola. In discussione il finanziamento per le attività del centro all’inizio della lunga stagione invernale che vedrà  all’opera le squadre di poliziotti  - sciatori nelle principali stazioni turistiche delle Alpi e degli Appennini.

Al via anche la stagione agonistica degli atleti delle Fiamme Oro, molti dei quali presenti all’incontro. Assente Chiara Costazza impegnata nello slalom speciale di Levi. Per l’occasione la ditta Solda Ski Wax ha offerto in comodato gratuito per tre anni un furgone da nove posti alla squadra sportiva del centro alpino che conta 30 atleti, a cui si aggiungono 15 giovani  tesserati (quindi civili) ed Enzo Masiello, campione paralimpico  di sci. La squadra, che vanta un passato glorioso, è guidata dagli allenatori Giuseppe Zeni, Matthias Thaler, Michel Davare (sci alpino), Faustino Bordiga, Gianantonio Zanetel e Marco Cattaneo (sci di fondo).

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi