Furto a Soraga presso l’abitazione di un anziano

Da il 25 maggio 2012
segnali dei ladri

Questo articolo è già stato letto 1881 volte!

E’ successo ancora, un altro furto nelle nostre valli, questa volta a Soraga. Domenica mattina il sig. Carlo Rossi, 80 anni di Soraga si era recato a far visita al santuario di Pietralba. I malviventi, approfittando della sua assenza, sono entrati nel suo appartamento scassinando la porta d’ingresso rubando 500 euro e un orologio da polso.

Al suo ritorno da Pietralba il sig. Carlo ha trovato la porta danneggiata e l’appartamento a soqquadro con l’amara sorpresa del furto dei suoi risparmi. Al povero anziano non è rimasto altro che chiamare i carabinieri  di Moena che sono subito intervenuti per i rilievi del caso.

Cinque “buoni consigli” contro i furti:

1. Assicurarsi che le porte di accesso alla proprietà vengano mantenute costantemente chiuse
2. Non lasciare oggetti di valore nei vani accessori degli edifici più facilmente raggiungibili
3. Asportare dal cruscotto le chiavi delle auto
4. Custodire gli oggetti di valore in luoghi appropriati
5. Nell’acquistare serramenti prestare particolare attenzione ai dispositivi di sicurezza di cui sono dotati

Vi ricordiamo che spesso le case prese in considerazione da parte dei “topi di appartamento” vengono segnalate con strani disegni sulle targhette dei campanelli o citofoni (vedere la tabella dei segni da non ignorare) che permette ai delinquenti di sapere ad esempio se nello stabile vi è un appartamento con una donna sola (triangolo), se la casa è provvista di antifurto (Oh), se è opportuno “visitare” la casa di domenica (D), di mattina (M) o di notte (N) ed altro ancora.

segnali dei ladri

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi