Furioso incendio a Canazei, mansarda distrutta dalle fiamme

Da il 25 giugno 2014
incendio mansarda a canazei valle di fassa2

Questo articolo è già stato letto 21341 volte!

Mansarda in fiamme ieri sera a Canazei presso la Casa Villa Ametista in strada de Cuch.

Erano le 19.15 quando l’incendio si è sviluppato dall’appartamento al terzo piano della villa. In casa c’erano tre giovani turisti italiani che durante la cena hanno scaldato dell’olio in una padella con sopra il coperchio, ma appena tolto il coperchio c’è stata la reazione con l’aria e ha preso fuoco olio e  padella. Le fiamme hanno subito intaccato la cappa e in un attimo il fuoco si è diffuso in tutta la cucina.

Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Canazei guidati dal comandante Luigi Dantone, ha evitato il propagarsi delle fiamme all’intero tetto della grande casa. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Campitello  e di Pozza di Fassa con l’autoscala ed il carro aria. 

L’operazione di spegnimento e bonifica ha coinvolto una quarantina di uomini e una decina di mezzi che sono rientrati in caserma verso le ore 23:45.

incendio mansarda a canazei valle di fassa2

photo © Mattia Rizzi.

Il Boil Over

In cucina, durante una semplice frittura, si può incorrere in uno spiacevole e pericoloso incidente. L’ olio da cucina, sia di semi, che di oliva, raggiunge temperature che variano dai 160 ai 190 °C. A tali temperature, l’ olio può prendere facilmente fuoco e andare in autocombustione. L’ unica cosa da fare è non farsi prendere dal panico e soffocare l’ incendio con uno straccio bagnato o con un.. leggi tutto

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi