Firme contro l’antenna telefonica a Moena

Da il 24 maggio 2014
antenna Moena

Questo articolo è già stato letto 33501 volte!

E’ iniziata la raccolta di firme tra i cittadini di Moena contro l’antenna per la telefonia mobile che il gruppo telefonico Vodafone – Omnitel vorrebbe realizzare in località “Le Crepate” a nord del paese. Dopo che l’argomento è stato affrontato nel corso dell’ultimo consiglio comunale, la parola passa ai moenesi che proprio non vogliono un ripetitore vicino alle abitazioni e in luogo così panoramico.

Il timore poi è di un effetto “domino”.In pratica, dopo la realizzazione della prima antenna, nel sito si potrebbero moltiplicare il numero di antenne. Il sindaco di Moena, Riccardo Franceschetti, ha promesso di affrontare, nel corso di un’assemblea pubblica, il problema per trovare una possibile mediazione con la società telefonica. L’ultima battaglia contro l’antenna in quel sito risale al 1999 quando la costruzione di un traliccio di 18 metri fu bloccata anche grazie alla legislazione provinciale di allora. Norma che è stata cancellata e che rende più deboli le amministrazioni locali.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi