Elio Sommavilla a Moena

Da il 5 ottobre 2009

Questo articolo è già stato letto 1069 volte!

eliosomavilla.JPGE’ tornato tra la sua gente Elio Sommavilla, il prete – geologo. Dopo aver partecipato attivamente ai lavori nel quadro dell’iniziativa “Sulle rotte del mondo” – il Trentino incontra i suoi missionari in Africa. è stato ospite dell’amministrazione comunale di Moena che, in collaborazione con il gruppo “Mani amiche”, ha organizzato prima un incontro con gli studenti della scuola secondaria di primo grado e poi con la popolazione. Elio Sommavilla, opera in Somalia, esattamente nei territori a sud del fiume Shabeelle. dalla fine degli anni ’70. E’ fondatore dell’organizzazione “Water for life” che ha compito di cercare e distribuire acqua in una regione soggetta a lunghe siccità e a improvvise inondazioni. Con la guerra civile diciotto anni fa, si era fatto carico di una moltitudine di orfani affamati, analfabeti e senza futuro. Ora questi bimbi sono diventati degli uomini che hanno preso il futuro nelle loro mani. Nessuna organizzazione, nessun occidentale può entrare in quel territorio reso insicuro da bande armate. Eppure l’attività di perforazione di pozzi, la realizzazione di canali d’irrigazione e l’attività nelle scuole dei 32 villaggi del basso Shabeelle (15340 studenti) continua come e meglio di prima. Il suo modello d’intervento è stato seguito con molto interesse da enti internazionali che vogliono capire come una piccola organizzazione non governativa riesce a operare a distanza in una regione così difficile. Elio Somavilla tornerà a Nairobi (Kenya), la città più vicina ai confini sud della Somalia, verso la fine di ottobre. Di qui continuerà, tramite decine e decine di mail al giorno, a seguire il lavoro degli operatori locali con la speranza di vedere con i propri occhi, e non tramite fotografie, le realizzazioni sul campo.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi