Dolomiti patrimonio universale dell'umanità

Da il 26 giugno 2009

Questo articolo è già stato letto 768 volte!

pizciavazes.jpgE’ ufficiale: le Dolomiti sono uno dei siti dichiarati patrimonio universale dell’umanità tutelato dall’Unesco. Il World Heritage Committee riunito a Siviglia e composto da 21 membri ha accolto all’unanimità la candidatura presentata dallo stato italiano. Alla proclamazione ha assistito la delegazione italiana guidata dall’ambasciatore all’Unesco Moscato, il ministro all’Ambiente Prestigiacomo insieme agli esponenti delle realtà territoriali che hanno sostenuta l’iniziativa. Sono trascorsi quindici anni da quando Mountain Wilderness elaborò la prima proposta di dichiarare le Dolomiti Patrimonio dell’Umanità. Nel 1992 a Cortina d’Ampezzo l’associazione assieme a Lega Ambiente e S.O.S. Dolomites, in soli tre giorni, raccolse oltre 12.000 firme a sostegno dell’iniziativa. Nel 1998, su impegno del Ministero dell’Ambiente, la proposta era definita nei confini e nei contenuti, pronta ad essere presentata a Parigi presso l’UNESCO. Oggi finalmente il traguardo è stato raggiunto.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi