"Cucinare con il vino". Iniziativa gastronomica a Moena

Da il 23 gennaio 2009

Questo articolo è già stato letto 979 volte!

piatto2.jpgDal 25 al 31 gennaio appuntamento con la buona cucina al ristorante Tyrol .Come ogni anno lo chef trasforma la sua cucina in un’officina del gusto. «Amo ricercare vecchie ricette della mia valle – spiega Michelangelo Croce – e tra i piatti del passato c’è anche la zuppa di vino, una specie di ricostituente del boscaiolo, impegnato nel cuore dell’inverno ad avvallare il legname. La tradizione racconta che al rientro gli veniva preparata una zuppa con pane raffermo, tostato nel burro e abbondantemente innaffiato con vino cotto speziato». Di qui nasce l’idea di dedicare una settimana ai cibi preparati col vino, ovvero mettere insieme quello che normalmente è separato sulla tavola. Quest’anno il menu prevede soppressa di propria produzione con polenta “conciada” con vino rosso. Seguono agnolotti casarecci in brodo di Gewurztraminer, poi risotto ubriaco con spiedini di zucca e gamberi. Ma il piatto forte è lo stinchetto di agnello stracotto con erbe aromatiche e sugo al Pinot nero, crocchette di patate e carciofi su letto di spinacini. Gran finale con tortino di ricotta e cioccolato con gelato di polenta affogato alla grappa di Blauburgunder.E’ gradita la prenotazione. Il costo del menu, compreso di vini abbinati, è di 45 euro.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi