Comunicato Transdolomites: avvio delle attività di Spazio Alpino

Da il 29 luglio 2014
ferrovia avisio trenino fiemme fassa transdolomites1

Questo articolo è già stato letto 24408 volte!

Il progetto di una nuova ferrovia per le valli dell’Avisio non deve essere fine a sé stesso ma parte integrante di percorso progettuale e di visione molto più ampio che si rivolga a tutto il territorio dolomitico, alpino e nel contesto europeo.

Nel metodo di Transdolomites non figura solo la promozione di un’idea, ma anche il lavorare al suo finanziamento coinvolgendo parallelamente le Istituzioni del territorio. Questo essere un percorso partecipato  destinato a coinvolgere sempre più il Trentino e non solo in questa cammino.

A riguardo di Unione Europea, Spazio Alpino (Alpine Space) è un programma finanziato dall’Unione Europea che finanzia e promuove la cooperazione tra le regioni dell’arco alpino per affrontare problemi comuni con soluzioni innovative e sostenibili dal punto di vista ambientale. Ogni anno Spazio Alpino pubblica bandi per selezionale i progetti da finanziare all’interno dei temi prioritari che vengono selezionati dalla programmazione comunitaria. Possono partecipare ai bandi gli Enti locali situati nelle regioni alpine, associazioni, università, altri soggetti privati.

Si avvicina la data di avvio delle attività di Spazio Alpino per il periodo di programmazione 2014-2020; i primi bandi sono infatti previsti a gennaio 2015. Tra i quattro obiettivi selezionati, la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio nelle aree alpine sarà finanziata con 37 milioni di Euro da investire in almeno 15 progetti. Transdolomites, che rientra tra i soggetti ammessi a presentare progetti, ritiene che il programma Spazio Alpino sia un’occasione di importanza strategica per le valli dell’Avisio per realizzare gli studi necessari a concretizzare il passaggio su vasta scala a sistemi di mobilità a basse emissioni di carbonio, tra cui la ferrovia da Trento a Canazei. Dopo aver partecipato all’evento di presentazione del Programma Spazio Alpino tenutosi a Venezia lo scorso 18 giugno, Transdolomites ha avviato la ricerca di partner internazionali e invita le istituzioni e gli operatori economici delle valli dell’Avisio ad aggregarsi per poter presentare assieme una proposta di progetto al prossimo bando.

Prossimo appuntamento di Transdolomites in ambito di Spazio Alpino sarà la partecipazione alla sessione di lavori che si terrà a Salisburgo il prossimo autuno.

Info Cell. 320.4039769

ferrovia avisio trenino fiemme fassa transdolomites2

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi