Christof Innerhofer a Moena

Da il 1 aprile 2011

Questo articolo è già stato letto 956 volte!

Christof Innerhofer sarà ospite nei prossimi giorni all’Hotel Cavalletto di Moena . La squadra azzurra di velocità sarà in Valle di Fassa, luogo scelto dalla Nazionale di sci per gli allenamenti, a conclusione di una lunga e impegnativa stagione invernale. Il fuoriclasse altoatesino ha già apprezzato l’ospitalità dell’Hotel Cavalletto lodando la cucina dello chef Emanuele Sommavilla. Christof Innerhofer è tesserato per il gruppo sportivo Fiamme gialle. Il 9 febbraio scorso si è laureato campione del mondo di supergigante a Garmisch-Partenkirchen precedendo Hannes Reichelt e Ivica Kosteli? rispettivamente di 60 e 72 centesimi. Tre giorni dopo ha conquistato anche il bronzo in discesa libera, superato solo dal canadese Erik Guay e dallo svizzero Didier Cuche. Infine il 14 si è aggiudicato anche la medaglia d’argento in supercombinata dietro al norvegese Aksel Lund Svindal e davanti all’altro azzurro Peter Fill. Con questa tripletta ha eguagliato il primato italiano del maggior numero di medaglie in un’unica rassegna iridata, tre come Zeno Colò ad Aspen nel 1950, anche se allora si trattò di due ori ed un argento.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi