Buon Natale

Da il 24 dicembre 2011

Questo articolo è già stato letto 1071 volte!


NATALE 2011

A volte si rincorre tutto ciò che piace al mondo
Per fama e per successo ci si muove in lungo e in tondo
C’è chi il potere vuole, per lui è fondamentale
E quando lo possiede si sente unico e speciale
Qualcun altro invece cura il proprio conto in banca
E di accumular ricchezze non si ferma e non si stanca
Siamo tutti alla ricerca, ma di cosa non sappiamo
Nella nostra fretta spesso, tutti quanti ci perdiamo
Finché un giorno ci si sveglia e si rimane lì travolti
Dalla crisi di governo e dallo spread che ci ha sconvolti
Ci guardiamo intorno e tutto sembra non avere senso
Perché dentro al nostro cuore c’è solo voglia d’immenso
Quell’effimero affannarsi all’improvviso si fa un nulla
comparato al gran mistero che oggi nasce in una culla
niente tassi di interesse, basta spread o B.T.P.
oggi non parlate più di Nikkei né di Wall Street
ma alzate un po’ lo sguardo, verso il cielo od una stella
è il nostro augurio a voi: che la vita vi sia bella.

A tutti i lettori un augurio con le parole di Alberto Pellai

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi