Bis di Luigi Chiocchetti alle provinciali

Da il 10 novembre 2008

Questo articolo è già stato letto 883 volte!

luigichiocchetti.jpgLuigi Chiocchetti è stato riconfermato alla carica di consigliere provinciale. Per 69 voi ha superato Beppe Detomas, che molti davano per favorito come rappresentante dei ladini di Fassa all’interno del piccolo parlamento provinciale. Luigi Chiocchetti ha totalizzato 1564 preferenze mentre Detomas si è fermato a 1495.Sul versante opposto la lista Fassa ha visto emergere Guglielmo Lasagna con 410 preferenze. Gino Fontana, sindaco di Vigo e uomo di punta della lista di centro destra, si è piazzato al terzo posto. La UAL (Unione Autonomista Ladina) ha raccolto complessivamente in valle 3205 voti mentre la lista Fassa solo 1666. Una netta vittoria dopo il dominio della Lega nella passata consultazione nazionale. A Moena Luigi Chiocchetti ha totalizzato 581 preferenze. Buona l’affermazione dell’assessore alla cultura Cristina Donei (203 voti) mentre Beppe Detomas ha raccolto 140 voti. La lista Fassa a Moena ha visto prevalere Francesco Cocciardi, presidente dell’associazione albergatori con 118 preferenze. Secondo Francesco Felicetti (54 voti) e terzo Alberto Felicetti (50 voti).

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi