Avvicendamento alla scuola di Polizia di Moena

Da il 30 ottobre 2009

Questo articolo è già stato letto 1457 volte!

volpe.JPGGiuseppe Volpe lascia la direzione della scuola alpina della Polizia di Moena per un nuovo incarico. Andrà a coordinare il centro di formazione di Pescara dove si preparano gli uomini delle squadre volanti e i poliziotti di quartiere. Un avvicendamento previsto da qualche mese e che ieri è diventato effettivo.« A Moena – racconta – ho trascorso quattro anni molto sereni. In verità sono stato qui, con diverso incarico, anche dal 1989 al 1992. Sono quindi un “recidivo” e questo spiega la nostalgia che sto già provando lasciando questo territorio incantevole». Il centro alpino della Polizia di Stato ora passa temporaneamente sotto la guida di Andrea Salmeri e continuerà l’attività come centro di eccellenza per la montagna. Attualmente prestano servizio 95 agenti a cui si deve aggiungere la prestigiosa squadra sportiva delle Fiamme Oro composta da 40 atleti. Il centro alpino della Polizia di Stato è stato istituito ufficialmente nel 1948. Dal 1952 la sede si trova a Moena.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi