Andrea Agazzi vince il torneo Open di tennis a Moena

Da il 21 agosto 2012

Questo articolo è già stato letto 2577 volte!

E’ andato ad Andrea Agazzi, il torneo Open di tennis Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino, tradizionale appuntamento tennistico estivo. Per l’ edizione numero 38 il Tennis Club Moena ha voluto fare un interessante salto di qualità organizzativo, aprendo la manifestazioni ai giocatori con classifica di seconda categoria cioè di giocatori professionisti, ex professionisti e semi-professionisti. Il bresciano Andrea Agazzi, tennista dal gioco estremamente tecnico e spettacolare ha sfruttato appieno l’ erba sintetica di nuova generazione come quella del campi di Moena. Dopo avere battuto agevolmente ai quarti di finale Enrico Barluzzi ha dovuto affrontare il temibile Matteo Gotti, maestro del circolo Ata Battisti di Trento. In finale ha incontrato Andrea Falghieri, ventisettenne giocatore del tennis Club Bergamo. Tra i giocatori locali si nutriva una certa speranza di vedere Matteo Dellagiacoma arrivare almeno in semifinale. Purtroppo è uscito prima e nemmeno i fiemmesi Elia Eccher , Stefano Narduzzi e Paolo Giacomelli sono riusciti ad accedere al tabellone finale. Troppo elevata la qualità tecnica degli avversari. Il torneo offriva anche un singolare femminile riservato alla terza categoria. A vincere è stata la testa di serie numero uno Michela Pirro, portacolori del prestigioso Circolo Tennis Harbour di Milano. In finale ha sconfitto la promettente quattordicenne veronese (ma di origini russe) Alexandra Grebennik. In conclusione va segnalata la buona organizzazione dell’ evento da parte del Tennis Club Moena, alla prima esperienza nel gestire giocatori di questo livello. La professionalità del Giudice Arbitro Gianluca Personi e l’ attenzione organizzativa dimostrata dalla direzione di gara affidata al circolo moenese hanno riscontrato molti consensi da parte dei partecipanti e dal pubblico.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi