Aereo precipita in fiamme sulla Marmolada, quattro morti

Da il 17 agosto 2013
contrin marmolada

Questo articolo è già stato letto 8719 volte!

Un piccolo aereo Cesna precipita sulla marmolada, quattro morti.
Attorno alle 16 di questo pomeriggio un aereo ultraleggero è precipitato nella zona della Marmolada, tra Trentino e Veneto, sul passo Ombretta vicino al rifugio Contrin.

L’aereo precipitato era partito da Bolzano con a bordo tre altoatesini di lingua tedesca più il pilota. Le informazioni vengono confermate dall’aeroclub di Bolzano, che riferisce di un volo turistico. Lo schianto e l’incendio del velivolo, un Cessna 172, quindi un monomotore quadriposto, sarebbe dunque avvenuto circa un’ora dopo la partenza dal capoluogo altoatesino.

I morti, tutti di Nova Ponente, sono il pilota Peter Brunner, 27 anni, Nova Ponente, imprenditore; Stefan Mahlknecht, 48 anni, musicista; Harald Ebnicher, 34 anni, musicista e Debora Mair, 24 anni, dipendente dell’Azienda di soggiorno.

L’incidente, a quanto ha spiegato un testimone al 118, è avvenuto non distante dal bivacco Dal Bianco. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e gli elicotteri del Suem di Pieve di Cadore e dell’Aiut Alpin Dolomites. Le cause dell’incidente sono al momento sconosciute.

I Carabinieri di Cavalese (Tn) confermano: sono quattro i deceduti per l’impatto di un aereo avvenuto oggi pomeriggio in val di Fassa, in Trentino. Un piccolo aereo da turismo è precipitato a pochi chilometri in linea d’aria dal rifugio Contrin. I passeggeri a bordo sarebbero stati trovati carbonizzati.

aereo precipitato sulla marmolada fassa

MOLTI TURISTI TESTIMONI DELL’INCIDENTE – Sono stati parecchi i turisti che hanno visto precipitare il piccolo aereo che ha causato nel pomeriggio quattro vittime sulla Marmolada. Spiegano dal rifugio Contrin, in Val di Fassa affollato di vacanzieri, che in tanti si trovavano sui percorsi da escursionismo nei dintorni, poco sopra i 2.000 metri di quota.

Il velivolo è caduto a un chilometro e mezzo in linea d’aria sopra il rifugio, appena sotto il passo dell’Ombretta. Si è schiantato alla base della parete sud-ovest della Marmolada, incendiandosi all’impatto.  Dal rifugio raccontano la versione di alcuni turisti.

Il piccolo aereo è stato visto arrivare dalla direzione di passo San Nicolò e volava molto basso, più della quota del passo dell’Ombretta. A quel punto la tragedia: un tentativo di virata non riuscito per via della valle molto stretta e lo schianto. Per la rimozione delle salme è atteso il via libera dal magistrato di turno da Bolzano. Un cordone di sicurezza tiene intanto distanti i curiosi, perché in molti sembra si stiano avvicinando al luogo dello schianto.

contrin marmolada

About VallediFassa.com

Blogger di www.valledifassa.com www.valledifiemme.it e www.predazzoblog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi