“Abbiamo RISO per una cosa seria” anche a Moena

Da il 16 maggio 2009

Questo articolo è già stato letto 1810 volte!

risoserio.JPGIl 16 e il 17 maggio arriva per la prima volta a Moena, nel piazzale della parrocchia di S. Vigilio, “Abbiamo RISO per una cosa seria”, l’iniziativa promossa da Volontari nel mondo – FOCSIV (Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontariato) per raccoglie fondi e finanziare 27 progetti di sovranità alimentare in 19 Paesi del Sud del Mondo: in Africa, Sudamerica, Europa dell’Est e Asia.Con un contributo di 5 euro, potrai ricevere un pacco da 1 chilo di riso pregiato della qualità Thai certificato Fairtrade, marchio internazionale del Consorzio Fairtrade TransFair Italia. Un riso speciale, prodotto da due cooperative di produttori della Thailandia centrale, Tha Rua e OJRPG.
I contributi raccolti saranno destinati al sostegno della sicurezza alimentare degli agricoltori di Gagal – Keuni in Ciad.

About Gilberto Bonani

Corrispondente giornali Trentino, Vita Trentina e Avisio

2 Commenti

  1. Gianni

    16 maggio 2009 at 22:49

    Non è Cagal ma Gagal. Piccola svista. ciao ciao

  2. Fairtrade Italia

    18 maggio 2009 at 09:10

    Grazie per la segnalazione!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi